FacebookTwitterIstagram



Michela Cimatoribus

C’è voluto qualche anno per scoprire una passione che era già nei suoi geni: di origini friulane e tedesche, Michela si è avvicinata al vino “da grande”, dopo i trenta, buttandosi a capofitto in un mondo che ad ogni svolta si mostrava sempre più affascinante.

Così, dopo il Master in Marketing e Management delle Aziende Vinicole e il diploma di sommelier AIS, si è avvicinata anche al mondo della birra artigianale, dove ha conseguito il diploma di degustatore ufficiale Unionbirrai e del tè, dove ha seguito diverse iniziative di formazione.

“Il problema è smaltire ciò che resta dopo una degustazione: da buon toro non disdegno neanche il cibo, e allora nel week-end mi arrampico sulle montagne del vicino lago di Como: non c’è nulla di meglio che contemplare il mondo dall’alto godendo del silenzio e della natura!”






CREATIVE DESIGN FROM BROOKLYN

Big or small, we’ve got a solution when you need it. Our advanced service and support tools provide step-by-stepinstructions without being put on hold or waiting in line.