FacebookTwitterIstagram
13 Febbraio 2022

Ciao, Antonio

La notizia che non avremmo mai voluto dare. È mancato Antonio Tomacelli, direttore e pilastro storico di questa piccola e resistente comunità che è Intravino.

Antonio è stato per oltre 12 anni una presenza quotidiana e fondamentale su questo blog, incendiario e pompiere al tempo stesso, grande cuore e mente sempre lucida nel non tradire mai quei principi di onestà e indipendenza verso il lettore che ci guidano.

Antonio il sanguigno, creativo e controcorrente sarà impossibile da sostituire per la sua vitalità mai doma e per quel piacere incontenibile di punzecchiare il mondovino nei suoi aspetti più contraddittori e spesso anche divertenti.

Antonio ci mancherà per quel suo essere consapevolmente minoranza nel tratteggiare le tante piccole storture di un settore che amiamo e di cui sarebbe impossibile fare a meno.

In questi anni, Antonio ha tenuto insieme un gruppo di editor molto eterogeneo e in continua evoluzione grazie alle sempre nuove forze che avevano voglia di partecipare.

Da oggi, porteremo avanti Intravino come fossi qui con noi, Antonio.

Un grande abbraccio a tutti i familiari che ti hanno voluto bene e che con te, con noi, hanno condiviso questo percorso unico e insostituibile.

Ciao, caro e grande Antonio.