FacebookTwitterIstagram

Chi siamo

Siamo un’agenzia di comunicazione ed eventi formata da professionisti
con un solido background in marketing e comunicazione, sommelier, degustatori di birra
e appassionati del mondo del Food&Beverage.
Dopo oltre 10 anni di specializzazione utilizziamo passione e competenze,
nostre e dei partner che ci affiancano per seguire i clienti nella progettazione
e realizzazione dei loro progetti.

Michela Cimatoribus

Michela Cimatoribus

C’è voluto qualche anno per scoprire una passione che era già nei suoi geni: di origini friulane e tedesche, Michela si è avvicinata al vino “da grande”, dopo i trenta, buttandosi a capofitto in un mondo che ad ogni svolta si mostrava sempre più affascinante.

Così, dopo il Master in Marketing e Management delle Aziende Vinicole e il diploma di sommelier AIS, si è avvicinata anche al mondo della birra artigianale, dove ha conseguito il diploma di degustatore ufficiale Unionbirrai e del tè, dove ha seguito diverse iniziative di formazione.

“Il problema è smaltire ciò che resta dopo una degustazione: da buon toro non disdegno neanche il cibo, e allora nel week-end mi arrampico sulle montagne del vicino lago di Como: non c’è nulla di meglio che contemplare il mondo dall’alto godendo del silenzio e della natura!”

Fulvio Zubiani

Fulvio Zubiani

Da manager del settore telecomunicazioni a solitario viaggiatore estremo, passando attraverso due grandi passioni: il vino e la fotografia.

“All’alba dei quarantanni, è bastato un momento di riflessione di fronte a un bicchiere di Sfurzat della mia Valtellina, per capire che forse nella vita avrei potuto, e dovuto, fare altro”. Detto fatto. Prima il diploma di Sommelier AIS, poi il Master in Marketing e Management delle Aziende Vinicole: il vino diventa così protagonista per la comunicazione aziendale e non semplice seppur pregiata bevanda; Fulvio è riuscito a conferirgli la giusta dignità e permettere così il salto di qualità: il passaggio da mero oggetto a soggetto.

E quale miglior atmosfera e contatto profondo con se stessi sono necessari per comprendere e far proprie tutte le meravigliose luci ed ombre di un buon calice di vino al selvaggio calore di un crepitante fuoco di alta montagna?

Michela Cimatoribus

Michela Cimatoribus

C’è voluto qualche anno per scoprire una passione che era già nei suoi geni: di origini friulane e tedesche, Michela si è avvicinata al vino “da grande”, dopo i trenta, buttandosi a capofitto in un mondo che ad ogni svolta si mostrava sempre più affascinante.

Così, dopo il Master in Marketing e Management delle Aziende Vinicole e il diploma di sommelier AIS, si è avvicinata anche al mondo della birra artigianale, dove ha conseguito il diploma di degustatore ufficiale Unionbirrai e del tè, dove ha seguito diverse iniziative di formazione.

“Il problema è smaltire ciò che resta dopo una degustazione: da buon toro non disdegno neanche il cibo, e allora nel week-end mi arrampico sulle montagne del vicino lago di Como: non c’è nulla di meglio che contemplare il mondo dall’alto godendo del silenzio e della natura!”

Fulvio Zubiani

Fulvio Zubiani

Da manager del settore telecomunicazioni a solitario viaggiatore estremo, passando attraverso due grandi passioni: il vino e la fotografia.

“All’alba dei quarantanni, è bastato un momento di riflessione di fronte a un bicchiere di Sfurzat della mia Valtellina, per capire che forse nella vita avrei potuto, e dovuto, fare altro”. Detto fatto. Prima il diploma di Sommelier AIS, poi il Master in Marketing e Management delle Aziende Vinicole: il vino diventa così protagonista per la comunicazione aziendale e non semplice seppur pregiata bevanda; Fulvio è riuscito a conferirgli la giusta dignità e permettere così il salto di qualità: il passaggio da mero oggetto a soggetto.

E quale miglior atmosfera e contatto profondo con se stessi sono necessari per comprendere e far proprie tutte le meravigliose luci ed ombre di un buon calice di vino al selvaggio calore di un crepitante fuoco di alta montagna?

FRASE IN CUI MI RISPECCHIO:
“POSSO RESISTERE A TUTTO
TRANNE CHE ALLE TENTAZIONI.” Oscar Wilde
FRASE IN CUI MI RISPECCHIO:
“LA VITA È TROPPO BREVE PER BERE
VINI MEDIOCRI.” Johann Wolfgang Goethe

Cosa facciamo

Marketing e comunicazione, organizzazione eventi,
social media marketing, ufficio stampa, team building.
Dallo sviluppo creativo, alla progettazione fino alla realizzazione e oltre...

Organizzazione Eventi

Girando l’Italia tra le location più belle, particolari e suggestive, abbiamo lavorato con i migliori vini e chef del mondo: qualunque sia il carattere dell’evento la nostra esperienza è la migliore garanzia.

Marketing e comunicazione

Una squadra eterogenea con una grande intesa: ecco il mix di ingredienti perfetto per interpretare al meglio le idee e le esigenze del cliente e trasformarle in progetti reali e concreti.

Social media marketing

Non basta costruire grandi progetti: è importante anche comunicarlo. E comunicarlo al meglio è fondamentale: se esserci o non esserci è il problema, noi siamo la soluzione!

Ufficio stampa

I progetti di Ufficio Stampa vengono studiati con il cliente in base ai suoi obiettivi di comunicazione: diteci dove volete arrivare, troveremo la via migliore.

RB-Cosa-facciamo

470

EVENTI

7210

PERSONE

11349

SORRISI

Clienti

Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name
Company Name

Portfolio

Ultime da R&B

diminuisce la conoscenza del vino

The Digital Wine segnala un interessante articolo di Wine-Searcher.com che commenta una ricerca fatta in diversi paesi in tema di conoscenza del vino da parte di chi lo acquista, evidenziando come la stessa sia diminuita negli ultimi due anni, soprattutto tra i più giovani. Da approfondire.  

Read More

Birra e vino, i consumi degli americani

winenews analisi sondaggio Gallup

Winenews analizza un sondaggio Gallup sulle preferenze degli americani per le bevande alcoliche: la birra batte ancora il vino, ma il divario è diminuito. Le donne preferiscono di gran lunga il vino, Per approfondire, leggi

Read More

E la vigna s’illumina

Tenuta del Buonamico e Halo Giga

Riportiamo il racconto di Winenews sulla nuova installazione luminosa di Tenuta del Buonamico, a Montecarlo in Toscana. Un incontro tra arte, design e vino che non mancherà di incantare tutti i visitatori e soprattutto gli ospiti serali del ristorante

Read More

Arriva la guida al sushi

migliore sushi d'Italia

Gambero Rosso presenta una nuova guida, per chi vuole districarsi nell'affollato mondo dei ristoranti da sushi, con tanto di premi agli chef maestri del sushi e ai migliori abbinamenti.

Read More

I mille volti del sidro

effervescenze diverse

In anni recenti il sidro è stato oggetto di una riscoperta, ancora molto limitata, ma che ha saputo sfruttare da un lato il traino della birra artigianale, dall’altro il filone dei vini naturali. Il sidro è un pò la terza punta di questo triangolo e sta iniziando a conquistarsi, seppur faticosamente, un posto tutto suo. Ne parla Michela Cimatoribus nel

Read More

Alla scoperta dei misteri dell’idromele

effervescenze diverse

L’idromele deriva il suo nome da due componenti, “hydor”, cioè acqua e “méli”, miele. A volte viene confuso con il sidro, ma non ha nulla a che fare con le mele. In inglese è definito dal termine “mead” che nei paesi nordici diventa “met” o “med”, e deriva dal germanico “meodu”, “medo” o “medu”. Si tratta del più antico fermentato

Read More

Ultime da Intravino

Sagrantino Comics: e se Enologica Abbinamenti fosse un fumetto?

vini-enologica-montefalo-2021-tratti-di-vino-700x525.jpeg
Diciamocelo: gli abbinamenti con il cibo sono visti e rivisti e appassionano fino ad un certo punto. O meglio, il pubblico che ormai ha assistito a cookingshow di ogni sorta e abbinato l’impossibile è pronto per essere stimolato su altre … continua »

Read More

Le degustazioni alla cieca, quelle belle

Schermata-2021-09-22-alle-09.41.59-700x544.png
Mercoledì sera, quartiere San Lorenzo, Roma. Seduti a un tavolo di una pizzeria ci sono un oncologo, un sommelier, un tatuatore, un ristoratore e un ministeriale, ovvero il sottoscritto. Pare l’inizio di una barzelletta e vi assicuro che le risate … continua »

Read More

Fabrizio Dionisio, un trattato vivente sulla syrah a Cortona

Schermata-2021-09-21-alle-16.19.02-700x376.png
Il poggio Cuculaia è là dove non te l’aspetti, con una delle più seducenti viste su Cortona, un grande spettacolo che cogliamo grazie ad un bellissimo tramonto di fine estate su una terra ricca di scisti che sfidano la gravità … continua »

Read More

Mustilli e l’invenzione della Falanghina

Leonardo Mustilli è stato il Ferruccio Biondi Santi della falanghina. Se oggi ai ristoranti di pesce fate i fighi alla lettura del menu mentre scorrete la lista e  ammiccate sornioni prima di sparare la sentenza: “lo spago a vongola con … continua »

Read More

Contatti

Contatti

Il nostro indirizzo

ROSSI&BIANCHI SNC
VIA G.B. BERTINI, 11 c/o inEDI
20154 MILANO
P. IVA 04396740963
______________________

T 3485241239 (Michela)

T 3332495375 (Fulvio)
______________________

info@rossiebianchi.it

Dove siamo

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani in contatto con noi.